domenica 17 marzo 2013

Poco tempo per fare gli gnocchi???



Continua la serie delle ricette di gnocchi velocissimi da fare in alternativa ai classici gnocchi di patate.... Dopo questi, questi e questi, oggi vi propongo degli gnocchi fatti con la semola che restano belli morbidi come piace a me e la cui preparazione richiede meno del tempo necessario al condimento per cuocere.... Li ho conditi con un sugo semplice ma profumatissimo a base di pomodoro, capperi, olive e origano, i tipici sapori del Mediterraneo... Non c'è niente da fare, il sugo che preferisco per gli gnocchi è proprio quello con il pomodoro... se avete poco tempo e un'incredibile voglia di gnocchi, questa è la ricetta che fa per voi!!!!!

Chicche di semola alla mediterranea


Ingredienti per le chicche:
  • 150 g di semola
  • 390 g di acqua
  • Un pizzico di  sale
Ingredienti per il sugo:
  • 400 g di passata di pomodoro
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un cucchiaino di capperi sminuzzati
  • 1-2 cucchiai di olive nere spezzettate
  • Un cucchiaino di origano
  • Una manciata di Pecorino grattugiato
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Far rosolare l’aglio schiacciato, i capperi tritati e le olive in una padella con un filo d’olio evo. Aggiungere poi anche la passata e portare a cottura. A fine cottura aggiungere l'origano e regolare di sale. Intanto far scaldare l’acqua, aggiungere poi il sale e la semola a pioggia mescolando continuamente e far cuocere per 10 minuti. Infarinare il piano di lavoro, formare dei filoncini di 1 cm circa di spessore e tagliarli a tocchetti. Farne delle palline passandoli tra i palmi delle mani.  Far cuocere gli gnocchi in acqua salata e scolarli con una schiumarola non appena vengono a galla. Far saltare gli gnocchi nella padella con il condimento. Impiattare e completare con il Pecorino grattugiato.

Lo sapevate che il cappero…

... è un piccolo arbusto tipico della flora mediterranea (famoso quello di Pantelleria) e originario dell'Asia minore e della Grecia? Cresce spontaneamente in terreni calcarei, scoscesi ed asciutti. Della pianta si consumano i boccioli, detti capperi, e, più raramente, i frutti. La raccolta dei boccioli si effettua tra la fine di maggio ed i primi di settembre, periodo in cui  il cappero inizia la fioritura; i boccioli devono essere raccolti il prima possibile, non appena germogliano. Utilizzati in gastronomia da millenni, si raccolgono ancora chiusi e si conservano in macerazione sotto sale o sotto aceto. Il frutto, detto cucuncio, cocuncio o capperone, invece, è composto da una bacca che internamente ha molti semi neri e ha sapore simile ma più delicato del cappero. Si trova in commercio sotto sale, sott'olio o sotto aceto e  viene usato tradizionalmente nella cucina eoliana per condire piatti di pesce. Gli eoliani usano anche dissalare i cucunci o i capperi e consumarli al pari di una qualsiasi verdura, di solito in insalata. In ambito culinario vengono utilizzate anche le giovani foglie come insalata, previa cottura per pochi minuti in acqua bollente. I capperi contengono più quercetina in rapporto al peso che ogni altra pianta. In erboristeria è utilizzata la corteccia della radice. I capperi hanno proprietà diuretiche, antispasmodiche, aperitive, toniche e protettrici dei vasi sanguigni. Un infuso preparato con radici di cappero e germogli giovani era utilizzato in medicina popolare per alleviare i reumatismi. Recentemente si è appurata, per gli estratti secchi da frutto di Capparis (specie se associati a Olea europea, Glycyrrhiza glabra e Ribes nigrum) un'attività antiossidante cutanea, antiflogistica ed antistamino-simile, valida nelle dermatopatie allergiche. Fin dall'antichità, infine, al cappero vengono attribuite proprietà afrodisiache. 

fonte: il Web

6 commenti:

  1. fantastici gnocchi li adorooooooooooo...bravissima

    RispondiElimina
  2. Li conosco bene! Sono proprio buoni e veloci e' interessante il sugo con cui li hai conditi! A presto

    RispondiElimina
  3. che bell'idea!!! non finisco mai d'imparare!

    RispondiElimina
  4. grazie!!! sono felcie che vi piacciano!!! :-)

    RispondiElimina
  5. Bella ricetta e complimenti per il blog. Per semola intendi il semolino, no la semola rimacinata, giusto? Complimenti ancora e buon tutto
    Lucy64

    RispondiElimina
  6. esatto!!! grazie infinite!!! sono contenta ti piaccia :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Mi trovate anche qui:

Mi trovate anche qui:
...per scoprire un'agricoltura più naturale e rispettosa della natura e della salute umana con tanti prodotti tra cui lo zafferano del Monferrato!!!

Ricette per stagione


Ricette...

Post più popolari

Categorie

Acciughe (7) Aglio (49) Agretti (1) Agrumi (43) Albumi (1) Alloro (13) Amaretti (4) Ananas (2) Aneto (1) Anice (1) Antipasti e finger food (14) Arancia (28) Asiago (1) Asparagi (5) Autunno (154) Avena (2) Barbabietola (5) Basilico (11) Besciamella (3) Bietola (1) Biscotti (18) Borragine (1) Broccoli (4) Cacao (20) Cachi (1) Caffè (2) Camembert (1) Canditi (10) Cannella (10) Capperi (2) Caprino (3) Carciofi (3) Cardi (1) Carne (2) Carnevale (2) Carote (14) Castagne (5) Castelmagno (1) Cavolfiore (2) Cavolini di Bruxelles (1) Cavolo (1) Cavolo nero (1) Cavolo Romano (1) Ceci (1) Chiodi di garofano (6) Cicoria (2) Cioccolato (25) Cipolle (39) Cipolline (1) Cipollotti (3) Cocco (1) Colatura d'alici (1) Coniglio (1) Conserve (3) Contest (44) Contorni (10) Cous Cous (2) Crackers (1) Creme e salse dolci (21) Crescenza (1) Crostate (11) Cumino (1) Curcuma (13) Curry (2) Datteri (1) Dolcetti (17) Dolci (75) Dolci al cucchiaio (10) Dolci per la colazione (15) Dolci per le occasioni (8) Enkir (1) Erba cipollina (1) Ernst Knam (2) Estate (126) Fagioli (4) Fagiolini (2) Farro (3) Fave (1) Festa della donna (2) Festa della mamma (1) Feta (3) Fichi (1) Fontina (1) Formaggi (56) Fragole (4) Frutta (25) Frutta sciroppata (8) Frutta secca (21) Frutti di bosco (4) Funghi (8) Gelato (1) Ginepro (3) Glasse e ganache (5) Gnocchi (6) Gomasio (2) Gorgonzola (1) Gruyère (2) Halloween (2) Insalate (1) Inverno (139) Lamponi (1) Lamponi. Liquori (2) Lasagne (4) Latte vegetale (6) Legumi (13) Lenticchie (3) Lievitati (5) Limoni (23) Liquori (2) Maggiorana (1) Mais (1) malto (2) Malva (1) Mandarini (1) Mandorle (5) Marmellata e Confettura (14) Marrons Glacés (2) Mascarpone (6) Mela Cotogna (1) Melagrana (1) Melanzane (3) Mele (1) Menta (1) Miele (5) Miglio (2) Minestre e vellutate (5) Mirtilli (3) Montasio (1) More (3) Mozzarella (1) Muffin e Cupcake (8) Natale (13) Nigella Lawson (1) Nocciole (5) Noce moscata (3) Noci (9) Nutella (1) Olive (4) Origano (2) Ortaggi (60) Orzo (3) Pane e Grissini (2) Panettone e Pandoro (4) Panna (13) Paprika (4) Parmigiano Reggiano (28) Pasta (25) Pasta all'uovo (16) Pasta brisè (2) Pasta frolla (24) Pasta ripiena (2) Pasta sfoglia (3) Patate (8) Pecorino (12) Peperoncino (1) Peperoni (2) Pere (4) Pesce (16) Pesche (4) Piatti unici (10) Piccola pasticceria (21) Pinoli (3) Piselli (3) Pistacchi (1) Polenta (1) Polpette (5) Polpettoni (1) Polpo (1) Pomodori secchi (5) Pomodoro (12) Porro (8) Preparazioni di base (13) Prezzemolo (8) Primavera (130) Primi piatti (71) Prosciutto (3) Quinoa (1) Radicchio (2) Rapa (1) Ravanello (1) Ribes (2) Ricette dal mondo (6) Ricette del riciclo (15) Ricette della salute (66) Ricette di famiglia (5) Ricette facili e veloci (40) Ricette light (9) Ricette regionali (11) Ricette vegan (65) Ricette vegetariane (155) Ricotta (2) Ricotta salata (1) Rimedi naturali (1) Riso (21) Robiola (3) Roquefort (1) Rosmarino (15) Rucola (2) Salame (1) Salmone (1) Salmone affumicato (3) Salse (2) Salsiccia (1) Salvia (23) San Valentino (7) Santa Lucia (2) Santoreggia (1) Scamorza affumicata (1) Secondi Piatti (9) Sedano (7) Seitan (2) Semi di papavero (1) Semi di sesamo (3) Senza glutine (57) Senza latte (78) Senza uova (129) Sgombro (2) Sorelle Simili (4) Speck (1) Spezie ed erbe aromatiche (47) Spinaci (1) Stracchino (1) Taleggio (1) Tartufo (1) Tempeh (1) Timo (5) Tofu (1) Tonno (1) Torte salate (2) Uvetta (1) Verza (2) Viaggi e gite (22) Vino (1) Vol-au-vent (1) Yogurt (2) Zafferano (3) Zenzero (6) Zucca (12) Zucchine (11)
Powered by Blogger.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Premi

Un ringraziamento ad Elisa, Inco, Enrica, Sabrina e Debora per aver pensato a me per questo premio:



e un ringraziamento a Magda per avermi assegnato questo premio:


e un ringraziamento anche a Doris per questo premio:



e a Claudia per questo premio:



e ringrazio Rita per questo premio:



e Rachele e Rita per questo premio:



e sempre Rita per questo portafortuna:



e Barbara per questo premio:



e Valentina per questo premio:



e Sabry ed Erica per questo:



e Cinzia per questo:

e Debora per questi:



e Ale per questo: