venerdì 19 settembre 2014

Un cake integrale e vegano strepitoso!!!


Un cake ricco di frutta, profumato e, nonostante sia preparato con farina integrale, pochi grassi e quei pochi non siano animali, soffice e delizioso e anche leggero e sano! Peccato che la stagione delle pesche sia finita e toccherà aspettare il prossimo anno per gustare questo dolce! O sostituire le pesche e/o le pere con le mele, ad esempio, o con frutta sciroppata!

Cake integrale vegan alle pesche e pere



Ingredienti:
  • 200 g di farina integrale  
  • 10 g di lievito per dolci
  • Vaniglia
  • 90 g di zucchero di canna
  • 80 g di olio evo
  • 200 g di acqua
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Una bella pera
  • Una bella pesca
Con una frusta sbattere lo zucchero con l'olio, la vaniglia e la scorza grattugiata, aggiungere poco per volta la farina e il lievito setacciati insieme alternandoli all'acqua. Continuare a mescolare fino a quando il composto sarà omogeneo. Poi tagliare la frutta (se non è trattata potete lasciare la buccia come ho fatto io): poco più della metà (ma regolatevi in base alla dimensione dei frutti) che andrà aggiunta all’impasto a pezzetti, il resto a strisce da mettere in cima al dolce. Unire i tocchetti di frutta al composto e mescolare bene. Riempire uno stampo da plumcake infarinato e disporre in cima le fette di pera e pesca alternate. Infornare nel forno caldo a 180° per 40-45 minuti circa (fate la prova stecchino!).
Lo sapevate che la pera...

... è in realtà un pomo, un falso frutto? La pera è ricca di zuccheri semplici, specialmente fruttosio. La prevalenza di potassio la rende adatta ad una dieta iposodica (cioè una dieta priva di sodio).
La produzione avviene da fine luglio e si conserva anche 3-4 mesi in regime di freddo. La pera risulta pertanto disponibile per gran parte dell'anno e si consuma al naturale o cotta in sciroppo di zucchero. 
fonte: Wiki
giovedì 11 settembre 2014

Risotto croccante alle zucchine


Ecco una ricetta per trasformare un semplice risotto con le zucchine in qualcosa di più sfizioso grazie alla gratinatura in forno che gli conferisce una deliziosa croccantezza. Per questo piatto vi consiglio di usare un riso che non scuocia e si ammosci troppo in cottura e che sia bello profumato e aromatico, io ho usato un Basmati. E, anche se avete del riso avanzato che volete rendere più appetitoso, potete, come spiegato nella ricetta sotto, ricoprirlo di pangrattato, un filo d'olio e via in forno!

Risotto alle zucchine gratinato



Ingredienti per 2 persone:
  • 170 g di riso Basmati
  • 2 zucchine
  • Una manciata di foglie di basilico
  • Un paio di spicchi d’aglio
  • Un rametto di rosmarino
  • Qualche fogliolina di salvia
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
Preriscaldare il forno a 180°. In una padella far rosolare in un filo d'olio l'aglio schiacciato e il rametto di rosmarino. Aggiungere le zucchine grattugiate finemente, la salvia e il sale e far cuocere lasciando le zucchine al dente. Intanto far sbollentare qualche minuto il riso in acqua salata. Una volta pronte le zucchine, togliere la salvia e il rosmarino, scolare il riso e farlo saltare nella padella aggiungendo anche il basilico spezzettato finemente. Ungere una pirofila con un filo d'olio, disporre il riso e cospargere con uno strato bello spesso di pangrattato. Spruzzare d'olio e infornare per un quarto d'ora circa attivando la funzione grill più o meno a metà cottura.
Lo sapevate che il Basmati..
... è una varietà di riso a grano lungo, famosa per la sua fragranza e il gusto delicato? Il suo nome in hindi significa "Regina di fragranza", "Ricco di aroma innato. Nel 2000, l'azienda statunitense RiceTec tentò di brevettare tre linee create come ibridi del riso Basmati. Al tempo stesso tentarono di registrare il nome "basmati". Il governo indiano intervenne e il tentativo venne vanificato. Nel frattempo, la Commissione Europea ha accettato di proteggere il riso Basmati in base ai suoi regolamenti riguardanti le indicazioni geografiche. Il riso Basmati viene coltivato in India e Pakistan da centinaia di anni, e alcune varietà vengono oggi coltivate anche negli Stati Uniti. Si dice che le colline ai piedi dell'Himalaya producano il miglior Basmati e la Dehra Dun è la più pregiata di queste varietà. Patna è il nome del riso Basmati coltivato nel Bengala Occidentale. Il riso basmati ha un IG di 58 contro i 90 del riso bianco, in quanto più ricco di amilopectina; è quindi adatto a chi segue una dieta, in quanto non fa innalzare repentinamente i livelli di glucosio nel sangue. Secondo i principi dell'Ayurveda, il basmati si considera il re del riso, saatvic (puro), capace di nutrite i tessuti del corpo senza appesantirlo. Esistono oggi 86 varietà di basmati, ma solamente 18 hanno le caratteristiche inconfondibili del riso originale. Il prezzo cambia considerevolmente da una qualità all'altra. In cottura, il basmati cresce considerevolmente e non scuoce.
fonte: Wiki
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ricette per stagione


Ricette...

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Post più popolari

Categorie

Acciughe (7) Aglio (49) Agretti (1) Agrumi (43) Albumi (1) Alloro (13) Amaretti (4) Ananas (2) Aneto (1) Anice (1) Antipasti e finger food (14) Arancia (28) Asiago (1) Asparagi (5) Autunno (154) Avena (2) Barbabietola (5) Basilico (11) Besciamella (3) Bietola (1) Biscotti (18) Borragine (1) Broccoli (4) Cacao (20) Cachi (1) Caffè (2) Camembert (1) Canditi (10) Cannella (10) Capperi (2) Caprino (3) Carciofi (3) Cardi (1) Carne (2) Carnevale (2) Carote (14) Castagne (5) Castelmagno (1) Cavolfiore (2) Cavolini di Bruxelles (1) Cavolo (1) Cavolo nero (1) Cavolo Romano (1) Ceci (1) Chiodi di garofano (6) Cicoria (2) Cioccolato (25) Cipolle (39) Cipolline (1) Cipollotti (3) Cocco (1) Colatura d'alici (1) Coniglio (1) Conserve (3) Contest (44) Contorni (10) Cous Cous (2) Crackers (1) Creme e salse dolci (21) Crescenza (1) Crostate (11) Cumino (1) Curcuma (13) Curry (2) Datteri (1) Dolcetti (17) Dolci (75) Dolci al cucchiaio (10) Dolci per la colazione (15) Dolci per le occasioni (8) Enkir (1) Erba cipollina (1) Ernst Knam (2) Estate (126) Fagioli (4) Fagiolini (2) Farro (3) Fave (1) Festa della donna (2) Festa della mamma (1) Feta (3) Fichi (1) Fontina (1) Formaggi (56) Fragole (4) Frutta (25) Frutta sciroppata (8) Frutta secca (21) Frutti di bosco (4) Funghi (8) Gelato (1) Ginepro (3) Glasse e ganache (5) Gnocchi (6) Gomasio (2) Gorgonzola (1) Gruyère (2) Halloween (2) Insalate (1) Inverno (139) Lamponi (1) Lamponi. Liquori (2) Lasagne (4) Latte vegetale (6) Legumi (13) Lenticchie (3) Lievitati (5) Limoni (23) Liquori (2) Maggiorana (1) Mais (1) malto (2) Malva (1) Mandarini (1) Mandorle (5) Marmellata e Confettura (14) Marrons Glacés (2) Mascarpone (6) Mela Cotogna (1) Melagrana (1) Melanzane (3) Mele (1) Menta (1) Miele (5) Miglio (2) Minestre e vellutate (5) Mirtilli (3) Montasio (1) More (3) Mozzarella (1) Muffin e Cupcake (8) Natale (13) Nigella Lawson (1) Nocciole (5) Noce moscata (3) Noci (9) Nutella (1) Olive (4) Origano (2) Ortaggi (60) Orzo (3) Pane e Grissini (2) Panettone e Pandoro (4) Panna (13) Paprika (4) Parmigiano Reggiano (28) Pasta (25) Pasta all'uovo (16) Pasta brisè (2) Pasta frolla (24) Pasta ripiena (2) Pasta sfoglia (3) Patate (8) Pecorino (12) Peperoncino (1) Peperoni (2) Pere (4) Pesce (16) Pesche (4) Piatti unici (10) Piccola pasticceria (21) Pinoli (3) Piselli (3) Pistacchi (1) Polenta (1) Polpette (5) Polpettoni (1) Polpo (1) Pomodori secchi (5) Pomodoro (12) Porro (8) Preparazioni di base (13) Prezzemolo (8) Primavera (130) Primi piatti (71) Prosciutto (3) Quinoa (1) Radicchio (2) Rapa (1) Ravanello (1) Ribes (2) Ricette dal mondo (6) Ricette del riciclo (15) Ricette della salute (66) Ricette di famiglia (5) Ricette facili e veloci (40) Ricette light (9) Ricette regionali (11) Ricette vegan (65) Ricette vegetariane (155) Ricotta (2) Ricotta salata (1) Rimedi naturali (1) Riso (21) Robiola (3) Roquefort (1) Rosmarino (15) Rucola (2) Salame (1) Salmone (1) Salmone affumicato (3) Salse (2) Salsiccia (1) Salvia (23) San Valentino (7) Santa Lucia (2) Santoreggia (1) Scamorza affumicata (1) Secondi Piatti (9) Sedano (7) Seitan (2) Semi di papavero (1) Semi di sesamo (3) Senza glutine (57) Senza latte (78) Senza uova (129) Sgombro (2) Sorelle Simili (4) Speck (1) Spezie ed erbe aromatiche (47) Spinaci (1) Stracchino (1) Taleggio (1) Tartufo (1) Tempeh (1) Timo (5) Tofu (1) Tonno (1) Torte salate (2) Uvetta (1) Verza (2) Viaggi e gite (22) Vino (1) Vol-au-vent (1) Yogurt (2) Zafferano (3) Zenzero (6) Zucca (12) Zucchine (11)
Powered by Blogger.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Premi

Un ringraziamento ad Elisa, Inco, Enrica, Sabrina e Debora per aver pensato a me per questo premio:



e un ringraziamento a Magda per avermi assegnato questo premio:


e un ringraziamento anche a Doris per questo premio:



e a Claudia per questo premio:



e ringrazio Rita per questo premio:



e Rachele e Rita per questo premio:



e sempre Rita per questo portafortuna:



e Barbara per questo premio:



e Valentina per questo premio:



e Sabry ed Erica per questo:



e Cinzia per questo:

e Debora per questi:



e Ale per questo: