lunedì 23 gennaio 2012

Lasagne con rapa a sorpresa

A vederle sembrano proprio lasagne ma in realtà non c'è pasta all'uovo....Invece, ci sono le rape che qui non vengono usate come condimento ma, tagliate sottilissime, sostituiscono la sfoglia all'uovo....Prosciutto cotto e una besciamella al camembert a completare…Belle cremose come secondo me le lasagne devono essere...Devo dire che non mi aspettavo un risultato così…Un bel piatto sostanzioso ma davvero delizioso in quanto a gusto!!!
Lasagne con rapa a sorpresa al camembert e prosciutto cotto



Ingredienti per 2 persone:
  • 2 rape
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 100 g di camembert
  • Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.
Per la besciamella :
  • 300 ml di latte
  • 25 g di farina
  • 30 g di burro
  • Un pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.
Pelare le rape, tagliarle a fettine sottilissime con la mandolina e farle cuocere a vapore. Per la preparazione della besciamella, far fondere il burro in un pentolino, poi toglierlo dal fuoco e aggiungere, sempre mescolando, la farina setacciata. Porre nuovamente sul fuoco e far cuocere per qualche minuto mescolando continuamente (si otterrà così il cosiddetto roux). Togliere il pentolino dal fuoco e unire il latte caldo mescolando bene. Porre nuovamente sul fuoco e continuare la cottura finchè la besciamella non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Aggiungere poi il sale e la noce moscata. Se si vuole ottenere una salsa più densa basterà aumentare la quantità di farina; se, invece, la si vorrà più fluida andrà aumentata la dose di latte. Per ottenere la besciamella al camembert ho semplicemente aggiunto alla salsa il camembert a pezzetti e l’ho fatto sciogliere. Una volta che le rape sono cotte, formare uno strato di rape in una pirofila, disporre sopra il prosciutto a straccetti, coprirlo con uno strato di besciamella e completare con una bella spolverata di Parmigiano. Disporre poi un nuovo strato di rape, uno di prosciutto, uno di besciamella e una spolverata di Parmigiano. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti. Infornare in forno caldo (180°-190°) per un quarto d’ora circa.


Con questa ricetta partecipo al contest "Cremosità o frutta secca?" di Una pasticciona in cucina

Lo sapevate che le Rape…

…sono delle radici presumibilmente originarie dell’Asia Centrale? Erano già conosciute ai tempi dei Greci e dei Romani e, grazie alla loro lunga conservazione, erano una delle principali fonti di sostentamento per gli agricoltori. Plinio, storico naturalista romano, afferma che "le rape sono il terzo prodotto della Transpadania dopo il vino e il grano, nascono per nutrire tutti gli esseri viventi. Infatti agli animali piace il loro fogliame, all'uomo le loro cime, e radici che se fatte conservare nella loro terra e poi fatte seccare durano quasi fino al raccolto successivo e impediscono di patire la fame". Anche nel Medioevo le rape erano fondamentali nell'alimentazione contadina. Bonvesin de la Riva scrive che le rape nella pianura milanese "d'inverno risultano assai utili a tutti, ai ricchi come ai poveri." Oggi in Europa la rapa è coltivata soprattutto nei Paesi Bassi, in Scozia e in alcune zone della Francia. In Italia viene coltivata soprattutto al Nord.  

7 commenti:

  1. Idea stupenda! Complimenti! ;-)

    RispondiElimina
  2. che bella ricetta...più sana della versione originale dietetica se vogliamo!! mi piace molto io avevo fatto le coste al forno a mo di pasta al forno un annetto fa!!

    RispondiElimina
  3. Una ricetta davvero originale, brava :)
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
  4. ciao,adoro le lasagne e sto scoprendo delle ricette fantastiche come quella tua,complimenti ti seguo ciaooo

    RispondiElimina
  5. @ Elisa: grazie 1000, Elisa!!!! :-)

    @ Valentina: buone anche le coste!!!sono contenta ti sia piaciuta la ricetta!!!felice di conoscerti Valentina!!!! :-)

    @ Luciana: ti ringrazio, Luciana!!!A presto!!!

    @ le ricette di Ninì: anch'io amo tantissimo le lasagne, ne mangerei teglie intere!!! :-) grazie dei complimenti e piacere di conoscerti!!!

    RispondiElimina
  6. ciao, davvero gustosa la tua lasagna, cremosa e gustosa !! Grazie 1000 per aver partecipato,ricetta inserita, ciao ciao .

    RispondiElimina
  7. complimenti a te per il contest!!!come si fa a non amare le cose cremose??! ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ricette per stagione


Ricette...

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Post più popolari

Categorie

Acciughe (7) Aglio (49) Agretti (1) Agrumi (43) Albumi (1) Alloro (13) Amaretti (4) Ananas (2) Aneto (1) Anice (1) Antipasti e finger food (14) Arancia (28) Asiago (1) Asparagi (5) Autunno (154) Avena (2) Barbabietola (5) Basilico (11) Besciamella (3) Bietola (1) Biscotti (18) Borragine (1) Broccoli (4) Cacao (20) Cachi (1) Caffè (2) Camembert (1) Canditi (10) Cannella (10) Capperi (2) Caprino (3) Carciofi (3) Cardi (1) Carne (2) Carnevale (2) Carote (14) Castagne (5) Castelmagno (1) Cavolfiore (2) Cavolini di Bruxelles (1) Cavolo (1) Cavolo nero (1) Cavolo Romano (1) Ceci (1) Chiodi di garofano (6) Cicoria (2) Cioccolato (25) Cipolle (39) Cipolline (1) Cipollotti (3) Cocco (1) Colatura d'alici (1) Coniglio (1) Conserve (3) Contest (44) Contorni (10) Cous Cous (2) Crackers (1) Creme e salse dolci (21) Crescenza (1) Crostate (11) Cumino (1) Curcuma (13) Curry (2) Datteri (1) Dolcetti (17) Dolci (75) Dolci al cucchiaio (10) Dolci per la colazione (15) Dolci per le occasioni (8) Enkir (1) Erba cipollina (1) Ernst Knam (2) Estate (126) Fagioli (4) Fagiolini (2) Farro (3) Fave (1) Festa della donna (2) Festa della mamma (1) Feta (3) Fichi (1) Fontina (1) Formaggi (56) Fragole (4) Frutta (25) Frutta sciroppata (8) Frutta secca (21) Frutti di bosco (4) Funghi (8) Gelato (1) Ginepro (3) Glasse e ganache (5) Gnocchi (6) Gomasio (2) Gorgonzola (1) Gruyère (2) Halloween (2) Insalate (1) Inverno (139) Lamponi (1) Lamponi. Liquori (2) Lasagne (4) Latte vegetale (6) Legumi (13) Lenticchie (3) Lievitati (5) Limoni (23) Liquori (2) Maggiorana (1) Mais (1) malto (2) Malva (1) Mandarini (1) Mandorle (5) Marmellata e Confettura (14) Marrons Glacés (2) Mascarpone (6) Mela Cotogna (1) Melagrana (1) Melanzane (3) Mele (1) Menta (1) Miele (5) Miglio (2) Minestre e vellutate (5) Mirtilli (3) Montasio (1) More (3) Mozzarella (1) Muffin e Cupcake (8) Natale (13) Nigella Lawson (1) Nocciole (5) Noce moscata (3) Noci (9) Nutella (1) Olive (4) Origano (2) Ortaggi (60) Orzo (3) Pane e Grissini (2) Panettone e Pandoro (4) Panna (13) Paprika (4) Parmigiano Reggiano (28) Pasta (25) Pasta all'uovo (16) Pasta brisè (2) Pasta frolla (24) Pasta ripiena (2) Pasta sfoglia (3) Patate (8) Pecorino (12) Peperoncino (1) Peperoni (2) Pere (4) Pesce (16) Pesche (4) Piatti unici (10) Piccola pasticceria (21) Pinoli (3) Piselli (3) Pistacchi (1) Polenta (1) Polpette (5) Polpettoni (1) Polpo (1) Pomodori secchi (5) Pomodoro (12) Porro (8) Preparazioni di base (13) Prezzemolo (8) Primavera (130) Primi piatti (71) Prosciutto (3) Quinoa (1) Radicchio (2) Rapa (1) Ravanello (1) Ribes (2) Ricette dal mondo (6) Ricette del riciclo (15) Ricette della salute (66) Ricette di famiglia (5) Ricette facili e veloci (40) Ricette light (9) Ricette regionali (11) Ricette vegan (65) Ricette vegetariane (155) Ricotta (2) Ricotta salata (1) Rimedi naturali (1) Riso (21) Robiola (3) Roquefort (1) Rosmarino (15) Rucola (2) Salame (1) Salmone (1) Salmone affumicato (3) Salse (2) Salsiccia (1) Salvia (23) San Valentino (7) Santa Lucia (2) Santoreggia (1) Scamorza affumicata (1) Secondi Piatti (9) Sedano (7) Seitan (2) Semi di papavero (1) Semi di sesamo (3) Senza glutine (57) Senza latte (78) Senza uova (129) Sgombro (2) Sorelle Simili (4) Speck (1) Spezie ed erbe aromatiche (47) Spinaci (1) Stracchino (1) Taleggio (1) Tartufo (1) Tempeh (1) Timo (5) Tofu (1) Tonno (1) Torte salate (2) Uvetta (1) Verza (2) Viaggi e gite (22) Vino (1) Vol-au-vent (1) Yogurt (2) Zafferano (3) Zenzero (6) Zucca (12) Zucchine (11)
Powered by Blogger.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Premi

Un ringraziamento ad Elisa, Inco, Enrica, Sabrina e Debora per aver pensato a me per questo premio:



e un ringraziamento a Magda per avermi assegnato questo premio:


e un ringraziamento anche a Doris per questo premio:



e a Claudia per questo premio:



e ringrazio Rita per questo premio:



e Rachele e Rita per questo premio:



e sempre Rita per questo portafortuna:



e Barbara per questo premio:



e Valentina per questo premio:



e Sabry ed Erica per questo:



e Cinzia per questo:

e Debora per questi:



e Ale per questo: