mercoledì 11 gennaio 2012

Polpette di cous cous dal cuore filante su crema di zucca alla fontina



Quando ho visto il mio nome tra i vincitori del contest di monnyb 'Pasta, amore italiano?' è stata una vera sorpresa e ovviamente un vero piacere!!!!Quindi, innanzitutto vorrei fare un ringraziamento speciale a monnyb!!!!!E ora passiamo alla ricetta di oggi, un modo alternativo di usare il cous cous...In realtà è stata la prima volta che ho cucinato questo ingrediente...Volevo provarlo da tempo ma, dopo averlo comprato qualche mese fa, è rimasto in dispensa...L'altro giorno per caso mi è capitata la scatola tra le mani e ho deciso che era arrivato il momento di trovare un modo di usarlo...Pensandoci su, mi è venuto in mente che avrei potuto utilizzarlo per fare delle polpettine...E devo dire che è stata un'ottima idea!!!Le ho accompagnate con una crema di zucca che trovo le completi divinamente!!!

Polpette di cous cous dal cuore filante su crema di zucca alla fontina




Ingredienti per 2 persone:
  • 120 g di cous cous
  • 120 g di brodo vegetale
  • Fontina q. b.
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 140 g di zucca pulita
  • Pangrattato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Lessare la zucca in acqua salata.  Mettere il cous cous in un recipiente e versarvi sopra il brodo bollente, aggiungere un cucchiaio di olio evo e lasciarlo riposare per 5 minuti, poi sgranarlo con una forchetta. Aggiungere una manciata di Parmigiano grattugiato al cous cous e, prelevandone piccole porzioni, formare delle polpettine mettendo al centro di ognuna un pezzetto di fontina. Impanare le polpettine nel pangrattato, disporle in una pirofila e irrorare con olio. Mettere in forno caldo a 190° per 10-15 minuti finchè saranno belle dorate (potete anche friggerle se preferite). Intanto frullare la zucca col frullatore ad immersione, aggiungere qualche pezzetto di fontina (40-50 g)  e una manciata di Parmigiano grattugiato e mettere sul fuoco per far sciogliere il formaggio. Una volta pronte le polpette, disporle sulla crema di zucca messa precedentemente nel piatto.


Con questa ricetta partecipo al contest "VegetariaMo?" organizzato da Elisa 



e al contest "Piovono polpette"



Lo sapevate che il Cous Cous…

...è un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale costituito da granelli di semola cotti a vapore? Le origini del cous cous sono incerte, circolano anche alcune leggende come quella che ne attribuirebbe la paternità al Re Salomone che lo mangiava per trovare sollievo dalle pene d'amore per la Regina di Saba. Uno dei primi scritti che citano il cous cous è stato un libro di cucina dell'Andalusia musulmana del XIII secolo. Non esistendo fonti scritte più antiche e non essendo stati trovati reperti archeologici in quanto le prime couscoussiere erano fatte di materiali deperibili (terracotta nella parte inferiore e fibra di palma nella parte superiore), non è possibile datare con precisione la diffusione del cous cous in nord Africa. Verso la fine del XIII, però, il cous cous ormai era già diffuso in Medio Oriente. In Europa il cous cous viene citato nel 1630 da Jean Jacques Bouchard che scrive di averlo mangiato a Tolone e nell'Europa settentrionale una delle prime citazioni relative al cous cous si può trovare in Bretagna, in una lettera del 12 gennaio 1699
Per quanto concerne la sua lavorazione, i granelli di cous cous vengono realizzati tipicamente con la semola: la semola viene bagnata con acqua e lavorata creando delle pallottoline, che vengono poi cotte a vapore e asciugate. Attualmente, però, la produzione del cous cous è in larga parte industriale.

4 commenti:

  1. Ma che delizia. La provo il prima possibile...e poi cotta in forno risulta anche abbastanza leggera!!!!

    RispondiElimina
  2. poi fammi sapere che ne pensi!!!A noi sono piaciute un sacco accompagnate da quella bella crema di zucca!!!

    RispondiElimina
  3. Queste tue polpette sono fantastiche!!! Ho appena scoperto il tuo blog e da oggi ti seguo molto volentieri!!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie, Arianna!!!! e piacere di conoscerti!!!! a presto allora!!!! :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ricette per stagione


Ricette...

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Post più popolari

Categorie

Acciughe (7) Aglio (49) Agretti (1) Agrumi (43) Albumi (1) Alloro (13) Amaretti (4) Ananas (2) Aneto (1) Anice (1) Antipasti e finger food (14) Arancia (28) Asiago (1) Asparagi (5) Autunno (154) Avena (2) Barbabietola (5) Basilico (11) Besciamella (3) Bietola (1) Biscotti (18) Borragine (1) Broccoli (4) Cacao (20) Cachi (1) Caffè (2) Camembert (1) Canditi (10) Cannella (10) Capperi (2) Caprino (3) Carciofi (3) Cardi (1) Carne (2) Carnevale (2) Carote (14) Castagne (5) Castelmagno (1) Cavolfiore (2)