martedì 10 aprile 2012

Canestrelli favolosi



E anche Pasqua e Pasquetta sono passate...  Pasqua in famiglia, come tradizione.... Una bella tavolata da noi, il primo pranzo tutti insieme qui... Ieri, invece, niente tradizionale mangiata o passeggiata all'aperto perchè faceva davvero freddo... L'idea era di passare una giornata al parco di Racconigi che dicono sia molto bello, ma di stare fuori proprio non ne avevamo voglia con quell'aria fredda che c'era... Così cambio di programma e abbiamo deciso di andare a Torino al museo dell'automobile, il mio fidanzato era da un po' che voleva andare... Peccato che questi pochi giorni di festa siano passati troppo in fretta!!!!
La ricetta di oggi è quella dei canestrelli... Mi sono sempre piaciuti un sacco questi biscotti friabili, profumati e con tanto zucchero a velo sopra... Era da un bel po' che volevo provare a farli ma l'idea di usare i tuorli di uovo sodo mi ha sempre lasciata perplessa... Ho dovuto ricredermi.... Sono venuti davvero fantastici...Delicati, con un gusto e una friabilità davvero eccezionali...


Canestrelli



Ingredienti:
  • 150 g di farina
  • 150 g di fecola di patate
  • 180 g di burro
  • 75 g di zucchero a velo
  • 3 tuorli di uova sode
  • Un pizzico di sale
  • Vaniglia
  • Zucchero a velo per spolverizzare q.b.
Impastare il burro con lo zucchero, il sale e la vaniglia. Aggiungere i tuorli passati al setaccio e continuare ad impastare. Unire la farina e la fecola setacciate e impastare fino ad ottenere un panetto da mettere in frigo per almeno mezz'ora. Trascorsa la mezz'ora preriscalare il forno a 160° e stendere la pasta di uno spessore di poco più di mezzo cm circa e formare i biscotti con uno stampino a fiore e fare al centro di ogni canestrello un buco. Porre in forno per 18-20 minuti circa. Far raffreddare i canestrelli e poi spolverizzarli con lo zucchero a velo.

Con questa ricetta partecipo al contest "Piccole dolci delizie" 


e al contest "Happy birthday to you"




Lo sapevate che i canestrelli …
… sono biscotti tipici di numerose zone d'Italia, ma sono particolarmente diffusi in Piemonte e in Liguria? Il termine canestrelli si riferisce a tipologie di dolci molto diversi tra loro. L'etimologia del nome è incerta. Secondo alcuni il nome deriverebbe dal termine canestro, un cesto di paglia o vimini dove si ponevano i canestrelli a raffreddare dopo la cottura e dove si tenevano per offrirli. In lingua piemontese canesterlè, significa ingraticolare con canne. I canestrelli sono dolci popolari, le cui origini sono antichissime. Nel Canavese e nella Valle di Susa venivano preparati sin dal Medioevo con il nome di nebule, probabilmente dalle gilde dei produttori di ostie. Si offrivano in occasione di matrimoni, battesimi, feste religiose, carnevale. I canestrelli di pasta frolla, probabilmente più recenti, erano offerti in occasione della Pasqua.

15 commenti:

  1. davvero perfetti! Devo procurarmi quello stampino...li voglio fare anche io da tantissimo!

    RispondiElimina
  2. Che buoni i canestrelli! Sono tra i miei biscotti preferiti :)
    Al parco di Racconigi?? Bellissimo! :) E io ci abito a una decina di km :D

    RispondiElimina
  3. @ Simo: sono da povare, sono una meraviglia, si sciolgono in bocca!!!!

    @ Elisa: appena fa qualche bella giornata di sole ci andiamo a Racconigi!!! anch'io adoro i canestrelli!!!! :-)

    RispondiElimina
  4. Buoni i canestrelli, ti sono venuti uno spettacolo.Complimenti.Un abbraccio.Ciao

    RispondiElimina
  5. belli e buoni i canestrelli . . . ho vissuto diversi anni a Torino ma non sono mai stata a visitare il museo dell'automobile . . .

    RispondiElimina
  6. Ho una collezione di stampini di tutte le dimensioni per questi biscotti e ancora non li ho mai fatti! Sarà proprio il caso che mi decida, sono buonissimissimi ^_^

    RispondiElimina
  7. sono bellissimi, complimenti! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. @ Oggivicucinocosì: grazie, sei davvero gentile :-)

    @ Papricadolce: per noi è stato un ottimo riparo dal freddo per pasquetta :-)

    @ Federica: direi che è ora di inaugurare gli stampini allora :-)

    @ Silvia: ti ringrazio, Silvia!!!! :-)

    RispondiElimina
  9. I canestrelli mi piacciono tantissimo e non li ho mai fatti! Devo provvedere....
    Daniela :)

    RispondiElimina
  10. direi di sì, sono così buoni!!!!!!!! ;-)

    RispondiElimina
  11. Li adoro, ne faccio sempre una gran scorpacciata. Al museo dell'automobile di torino non sono mai stata ma mi avrebbe fatto molto piacere, chissà magari un giorno...un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Buoniiiii!!!! Anche io li faccio spesso, sono friabili e buoni più di quelli comprati!

    RispondiElimina
  13. @ Stefania: come resistere ai canestrelli ???!anch'io li adoro e ne mangerei quintali :-)

    @ Morena: anch'io li ho trovati decisamente più buoni e friabili di quelli comprati!!!!

    RispondiElimina
  14. quanto mi piacciono...i migliori fra i biscotti ^_^...inserisco..grazie!!!!

    RispondiElimina
  15. ti ringrazio!!!! gentilissima!!! :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Mi trovate anche qui:

Mi trovate anche qui:
...per scoprire un'agricoltura più naturale e rispettosa della natura e della salute umana con tanti prodotti tra cui lo zafferano del Monferrato!!!

Ricette per stagione


Ricette...

Post più popolari

Categorie

Acciughe (7) Aglio (49) Agretti (1) Agrumi (43) Albumi (1) Alloro (13) Amaretti (4) Ananas (2) Aneto (1) Anice (1) Antipasti e finger food (14) Arancia (28) Asiago (1) Asparagi (5) Autunno (154) Avena (2) Barbabietola (5) Basilico (11) Besciamella (3) Bietola (1) Biscotti (18) Borragine (1) Broccoli (4) Cacao (20) Cachi (1) Caffè (2) Camembert (1) Canditi (10) Cannella (10) Capperi (2) Caprino (3) Carciofi (3) Cardi (1) Carne (2) Carnevale (2) Carote (14) Castagne (5) Castelmagno (1) Cavolfiore (2) Cavolini di Bruxelles (1) Cavolo (1) Cavolo nero (1) Cavolo Romano (1) Ceci (1) Chiodi di garofano (6) Cicoria (2) Cioccolato (25) Cipolle (39) Cipolline (1) Cipollotti (3) Cocco (1) Colatura d'alici (1) Coniglio (1) Conserve (3) Contest (44) Contorni (10) Cous Cous (2) Crackers (1) Creme e salse dolci (21) Crescenza (1) Crostate (11) Cumino (1) Curcuma (13) Curry (2) Datteri (1) Dolcetti (17) Dolci (75) Dolci al cucchiaio (10) Dolci per la colazione (15) Dolci per le occasioni (8) Enkir (1) Erba cipollina (1) Ernst Knam (2) Estate (126) Fagioli (4) Fagiolini (2) Farro (3) Fave (1) Festa della donna (2) Festa della mamma (1) Feta (3) Fichi (1) Fontina (1) Formaggi (56) Fragole (4) Frutta (25) Frutta sciroppata (8) Frutta secca (21) Frutti di bosco (4) Funghi (8) Gelato (1) Ginepro (3) Glasse e ganache (5) Gnocchi (6) Gomasio (2) Gorgonzola (1) Gruyère (2) Halloween (2) Insalate (1) Inverno (139) Lamponi (1) Lamponi. Liquori (2) Lasagne (4) Latte vegetale (6) Legumi (13) Lenticchie (3) Lievitati (5) Limoni (23) Liquori (2) Maggiorana (1) Mais (1) malto (2) Malva (1) Mandarini (1) Mandorle (5) Marmellata e Confettura (14) Marrons Glacés (2) Mascarpone (6) Mela Cotogna (1) Melagrana (1) Melanzane (3) Mele (1) Menta (1) Miele (5) Miglio (2) Minestre e vellutate (5) Mirtilli (3) Montasio (1) More (3) Mozzarella (1) Muffin e Cupcake (8) Natale (13) Nigella Lawson (1) Nocciole (5) Noce moscata (3) Noci (9) Nutella (1) Olive (4) Origano (2) Ortaggi (60) Orzo (3) Pane e Grissini (2) Panettone e Pandoro (4) Panna (13) Paprika (4) Parmigiano Reggiano (28) Pasta (25) Pasta all'uovo (16) Pasta brisè (2) Pasta frolla (24) Pasta ripiena (2) Pasta sfoglia (3) Patate (8) Pecorino (12) Peperoncino (1) Peperoni (2) Pere (4) Pesce (16) Pesche (4) Piatti unici (10) Piccola pasticceria (21) Pinoli (3) Piselli (3) Pistacchi (1) Polenta (1) Polpette (5) Polpettoni (1) Polpo (1) Pomodori secchi (5) Pomodoro (12) Porro (8) Preparazioni di base (13) Prezzemolo (8) Primavera (130) Primi piatti (71) Prosciutto (3) Quinoa (1) Radicchio (2) Rapa (1) Ravanello (1) Ribes (2) Ricette dal mondo (6) Ricette del riciclo (15) Ricette della salute (66) Ricette di famiglia (5) Ricette facili e veloci (40) Ricette light (9) Ricette regionali (11) Ricette vegan (65) Ricette vegetariane (155) Ricotta (2) Ricotta salata (1) Rimedi naturali (1) Riso (21) Robiola (3) Roquefort (1) Rosmarino (15) Rucola (2) Salame (1) Salmone (1) Salmone affumicato (3) Salse (2) Salsiccia (1) Salvia (23) San Valentino (7) Santa Lucia (2) Santoreggia (1) Scamorza affumicata (1) Secondi Piatti (9) Sedano (7) Seitan (2) Semi di papavero (1) Semi di sesamo (3) Senza glutine (57) Senza latte (78) Senza uova (129) Sgombro (2) Sorelle Simili (4) Speck (1) Spezie ed erbe aromatiche (47) Spinaci (1) Stracchino (1) Taleggio (1) Tartufo (1) Tempeh (1) Timo (5) Tofu (1) Tonno (1) Torte salate (2) Uvetta (1) Verza (2) Viaggi e gite (22) Vino (1) Vol-au-vent (1) Yogurt (2) Zafferano (3) Zenzero (6) Zucca (12) Zucchine (11)
Powered by Blogger.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Premi

Un ringraziamento ad Elisa, Inco, Enrica, Sabrina e Debora per aver pensato a me per questo premio:



e un ringraziamento a Magda per avermi assegnato questo premio:


e un ringraziamento anche a Doris per questo premio:



e a Claudia per questo premio:



e ringrazio Rita per questo premio:



e Rachele e Rita per questo premio:



e sempre Rita per questo portafortuna:



e Barbara per questo premio:



e Valentina per questo premio:



e Sabry ed Erica per questo:



e Cinzia per questo:

e Debora per questi:



e Ale per questo: